(Tribunale di Roma, sentenza n. 7 marzo 2008, n. 4399 – Bellini Gesuele)

I pubblici impiegati appartenente alla qualifica C2 e C3 (ex 8° e 9° livello) che hanno maturato 5 anni di anzianità in dette posizioni, ai sensi dell’art. 17 bis, del d.lgs. 165/2001, hanno diritto di essere inquadrati nell’area della vicedirigenza.

E’ quanto ha stabilito dal Tribunale di Roma, nella sentenza 7 marzo 2008, n. 4399. Il caso ha riguardato alcuni dipendenti del Ministero dei Beni Culturali appartenenti all’area C2 e C3, i quali hanno chiamato in giudizio il loro Ministero, assistito e difeso dall’Avvocatura dello Stato, in rappresentanza anche dell’Aran, per vedersi riconoscere l’inquadramento nell’area della vicedirigenza, così come previsto dall’art. 17 bis del d.lgs 165/2001, introdotto dall’art. 7, comma 3, della legge 15 luglio 2002, n. 145…[continua…]

Da La Previdenza   la notizia qui

Annunci