Non può dirsi demansionato o mobbizzato il capo-reparto  di un ufficio pubblico che viene sostiuito da un neo-assunto perchè l’ente ha cambiato l’organico e creato un nuovo posto sopra di lui. Ciò purchè abbia mantenuto incarichi congrui al suo inquadramento, anche se di fatto non è più il vertice del settore.

Sezioni unite civili, Corte di Cassazione sentenza n. 8740 del 4 aprile 2008.

Da Cassazione.net   la notizia qui

 

Annunci