Una scappatoia dall’accertamento induttivo c’è: non deve pagare la maggior Irpef il contribuente che, pure avendo due auto di grossa cilindrata, riesca a dimostrare di averle comprate a rate. In questo caso, infatti, cade la presunzione di maggior reddito.

Sentenza della Corte di Cassazione n. 11389 dell’8 maggio 2008.

Da Cassazione.net   la notizia qui

Annunci