spm27008Più tempo alle vittime di un pirata della strada per chiedere i danni. Vale il termine lungo di prescrizione, anche se non è stata presentata querela, quando il conducente ha, di fatto, commesso un reato.

La buona notizia per chi chiede un risarcimento arriva dalle Sezioni unite civili della Cassazione che, con la sentenza n. 27337 del 18 novembre 2008, hanno risolto un contrasto di giurisprudenza.

Da Cassazione.net   la notizia qui