crocifisso01g

SENTENZA STORICA.

La rimozione a Valladolid

MADRID
Un tribunale amministrativo spagnolo ha ordinato con una sentenza la rimozione del crocifisso da una scuola pubblica di Valladolid. Lo riferiscono i media spagnoli, ricordando che a chiedere la rimozione del simbolo cattolico erano stati nel 2005 alcuni genitori degli studenti dell’istituto Macias Picaeva. Secondo il magistrato che ha emesso la sentenza, l’esposizione di simboli religiosi in un centro educativo violerebbe «i diritti fondamentali» sanciti dalla Costituzione in materia di uguaglianza e libertà di coscienza. È la prima sentenza di questo tipo in Spagna che Fernando Pastor, dell’associazione culturale Scuola Laica, ha definito «importantissima» perchè finalmente, ha aggiunto, «la giustizia è entrata nel merito della questione» dando ragione alla «libertà di coscienza».

Padre di un’alunna dell’istituto di Valladolid, Pastor ha ricordato che il governo regionale ha 15 giorni di tempo per presentare ricorso contro la sentenza, rilevando poi che una tale eventualità rappresenterebbe una «indecenza»…[continua…]

Da La Stampa   la notizia qui

Annunci