medfrd2411Ministero del Lavoro, circolare n. 28 dell’11 novembre 2008.

Con la circolare n. 28 dell’11 novembre scorso il ministero del Lavoro è intervenuto in merito al trattamento giuridico ed economico da attribuire ai dipendenti chiamati a difendersi in procedimenti disciplinari a loro carico, non essendovi una specifica disciplina contrattuale in materia.

Per il dicastero di via Flavia in questi casi il dipendente non agisce nell’interesse dell’amministrazione bensì per la difesa di un interesse proprio, benché connesso all’attività lavorativa…[continua…]

Da Il Sole 24 Ore   la notizia qui

Annunci