v0026174Si alla videosorveglianza nei condomini, a discapito della privacy. Sono infatti legittime le telecamere che riprendono alcune parti dello stabile, comuni a tutti gli inquilini.

Sentenza della Corte di Cassazione n. 44156 del 26 novembre 2008.

Da Cassazione.net   la notizia qui

Annunci