auto01g7777777777777777777

Mille euro di “bonus” e niente bollo per chi rottama veicoli da Euro 0 a 2
Scajola: «Cifre prive di fondamento»

ROMA
Le misure a sostegno dei settori produttivi in crisi, a partire dal comparto auto, andranno all’esame del consiglio dei ministri di venerdì prossimo. Lo ha detto il responsabile delle Attività produttive, Claudio Scajola, che ha partecipato a una riunione a Palazzo Grazioli, durata circa tre ore, con il premier Silvio Berlusconi e i ministri economici.

Il Governo – ha assicurato Scajola – ha deciso di procedere per decreto legge, scartando definitivamente l’ipotesi di introdurre le norme sull’auto come emendamento al Dl milleproroghe attualmente all’esame del Senato. Il pacchetto, comunque, dovrebbe contenere incentivi anche su altri settori, dai mobili agli elettrodomestici.

Le misure, come ha spiegato Scajola, sono ancora in via di definizione e terranno conto «dei vincoli di finanza pubblica, dell’esigenza di sostenere la domanda interna e il consumo dei cittadini e di ridurre l`inquinamento»…[continua…]

Da La Stampa   la notizia qui

Annunci