apxk2unca6c3o8rcae402svcad9o48icacdu37bcaoxjdc7cahc74w5caww7a1ecax8zn3wca84hd3dcaexv0guca113zg8ca8vzmajcail7xufcaomg299cap2aj40cai1t718cajfob0ccasm2kpo

Inps, Circolare 12.2.2009 n. 18.

L’art. 20 del decreto-legge n. 112/08 (1), convertito in legge n. 133/08 (allegato 1), ha abrogato le disposizioni di cui all’art. 40, n. 2 del RDL n. 1827/35 (allegato 2) e modificato l’art. 36 del DPR n. 818/57 (allegato 3), estendendo, con effetto dal primo periodo di paga decorrente dal 1° gennaio 2009, l’assicurazione contro la disoccupazione involontaria al personale dipendente da aziende pubbliche, nonché da aziende esercenti pubblici servizi e da quelle private.

Sulla scorta degli indirizzi espressi dal Ministero del Lavoro con nota prot. n. 14/0000456 del 13/01/2009, con la presente circolare vengono illustrati gli effetti derivanti dalle modifiche introdotte dalla stessa legge sulla disciplina dell’assicurazione contro la disoccupazione involontaria, con particolare riferimento ai casi di esclusione dalla predetta assicurazione dei lavoratori dipendenti ai quali sia garantita la stabilità d’impiego.

Da La Previdenza   la notizia qui

Annunci