images11111111111

Diventano operative le modalità per usufruire del Bonus Elettrico, misura di sostegno da 400 milioni, introdotta dal Ministero dello Sviluppo economico e definita nelle modalità applicative dall’Autorità per l’energia e il gas.

Il Bonus permetterà alle famiglie a basso reddito, alle famiglie numerose e agli ammalati che utilizzano apparecchiature elettromedicali, di ottenere uno sconto sulle bollette compreso tra i 60 e i 150 euro l’anno e retroattivo dal gennaio 2008.

Sono più di 5.600 i Comuni, e tra questi quasi tutti i capoluoghi di provincia, che hanno già attivato le necessarie procedure informatiche per gestire le richieste (lista aggiornata).

Le domande per il bonus elettrico devono infatti essere presentate al proprio Comune di residenza.

E’ stato prorogato al 30 aprile 2009 il termine per ottenere la retroattività del Bonus a tutto il 2008…[continua…]

Da Recuperare Credito   la notizia qui

Annunci