AF204QHCAYE1SR3CAD2NRT9CA6356G0CA5OBJ63CA5MABJCCAUYNSW9CA9LBLCQCAPRLJM0CA1MYW88CAEIYJ8UCAI93IZYCA00JDNOCA40ORURCAINCCO5CAOAV2Z0CAQAGOBYCACC2RTSCA5ZZ1Z6

Entro tre mesi l’Agenzia delle entrate dovrà fornire indicazioni per la modifica.

Gar. Protezione dati personali Gu 7.5.2009.

Lo scontrino fiscale, rilasciato dalle farmacie per poter dedurre e detrarre la spesa sanitaria nella dichiarazione dei redditi, non riporterà più in dettaglio lo specifico nome del farmaco acquistato.

A partire dal prossimo anno basterà l’indicazione del codice alfanumerico posto sulla confezione di ogni medicinale per dedurre o detrarre i medicinali acquistati.

Lo ha stabilito il Garante per la protezione dei dati personali che ha stabilito che entro tre mesi l’Agenzia delle entrate dovrà dunque fornire indicazioni per la modifica dello scontrino fiscale rilasciato per l’acquisto di farmaci, indicazioni alle quali le farmacie dovranno adeguarsi al massimo entro il 1° gennaio 2010…[continua…]

Da Azienda Lex  la notizia qui

Annunci