contributi_artigianato

La Provincia di Milano e le Camere di Commercio di Milano e di Monza e Brianza hanno unito le forze per incentivare l’occupazione nel settore dell’artigianato, premiando le imprese del comparto che assumono nuovo personale con contratti di apprendistato, della durata di almeno dodici mesi, o che trasformano il contratto di lavoro in uno a tempo indeterminato.

In particolare, secondo quanto rende noto la Camera di Commercio di Milano, sono stati stanziati 1,39 milioni di euro di contributi a fondo perduto nella misura di 3.000 euro per la trasformazione di un contratto di lavoro in uno a tempo indeterminato, e 2.000 euro a fondo perduto a favore di quelle imprese che assumono un lavoratore con contratto di apprendistato…[continua…]

Da Vostri Soldi   la notizia qui

Annunci