Cass. sez. lavoro sentenza n. 3125/2010.

La Cassazione ha stabilito che è legittimamente licenziare il lavoratore se si accerta che vi è una notevole sproporzione tra la media produttiva degli altri dipendenti e quanto egli riesce effettivamente a realizzare.

Infatti per la Corte si tratta di una evidente violazione della diligente collaborazione dovuta dal dipendente.

Da Saranno Avvocati  la notizia qui

Annunci