images

Trib Napoli, sez. distaccata di Casoria, ord. 28 maggio 2013

Con ordinanza del 28 maggio 2013, il Tribunale di Napoli, sez. distaccata di Casoria, nell’ambito di un giudizio di esecuzione mobiliare presso terzi, avente ad oggetto il pignoramento delle somme derivanti da una pensione del debitore versata su un conto corrente bancario, ha affermato che non sussistono, in quanto non si applicano al caso di specie, i limiti di pignorabilità di un quinto della pensione allorchè la pensione medesima venga versata su un conto corrente bancario.

Ciò in quanto il rapporto previdenziale e la natura previdenziale delle somme percepite dal pensionato vengono a perdere suddetta natura con il loro versamento sul conto corrente bancario, dando luogo ad un nuovo e diverso rapporto di natura contrattuale, tra banca e correntista, non soggetto per tal motivo ai limiti di pignorabilità della pensione tutt’ora previsti dalla normativa vigente…continua a leggere

Da La Previdenza

Annunci