images5555555555555

Il Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali con la Nota n.14 del 20 Febbraio 2009 ha risposto ad un interpello in materia di contratti di inserimento e formazione lavoro.

Il Ministero ha affermato che in caso di trasformazione anticipata del contratto di inserimento in contratto a tempo indeterminato, i benefici economici derivanti dall’assunzione del soggetto non potranno essere più fruiti, anche in caso prosegua l’attività di formazione.

Da Studio Ciocioni   la notizia qui

Annunci